Documentazione USL

Ricordiamo a tutti gli apicoltori che a seguito della Legge Regionale sull’apicoltura, n.21/09 , è obbligatorio denunciare il proprio patrimonio apistico dal 1 novembre al 31dicembre di ogni anno (art 7 della suddetta).
1. La registrazione di nuovi allevamenti da Autoconsumo a scopo non commerciale a qualsiasi titolo dei prodotti (gli altri passano dai SUAP);
2. La registrazione per tutte le tipologie di allevamento (Autoconsumo e non) dei censimenti annuali che possono essere aggiornati continuamente a prescindere dalle epoche in cui la norma prescrive il censimento annuale minimo;
3. La registrazione delle movimentazione degli alveari anche fuori del territorio regionale per coloro che esercitano il nomadismo;

Il censimento apistico verrà caricato online sul portale BDA (Banca Dati Nazionale dell’Anagrafe Apistica). Il personale dell’ufficio di Toscana Miele si rende disponibile a caricare i dati necessari, sia dei soci che anche dei non soci, direttamente sulla BDA mediante la consegna di opportuna delega e del modello b

DELEGA ASL

Modello B

ModelloC