Corso gratuito per Esperto apistico

Nel mese di gennaio 2020 Anci Toscana, insieme a Toscana Miele, promuove il Corso gratuito da 20 ore per Esperto apistico nel comune di Capannori.

Il corso – finanziato nell’ambito del PSR Regione Toscana, sottomisura 1.1 “Sostegno alla formazione professionale e acquisizione di competenze” – è riservato a:

imprenditori agricoli dotati di partita iva

amministratori pubblici/dipendenti pubblici

Clissa sul link sottostante per l’iscrizione

http://lascuola.ancitoscana.it/notizie/2019/11/26/corso-gratuito-esperto-apistico/

Convegno e cena di fine anno 6 dicembre 2019

Convegno e cena di fine anno

6 dicembre 2019

Ristorante il Conventino

Località Tre Colli, Calci (Pisa)

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Moderatore del Convegno il Presidente Manlio Antoniotti

ore 15,30 registrazione partecipanti;

ore 16,00 saluti del Presidente e considerazione sulla stagione 2019;

ore 16,30 “ Varroa: novità e tradizione della lotta integrata”

Relatore: Dott. Marco Pietropaoli biologo naturalista dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni Lazio e Toscana

ore 17,30 Apertura dibattito

ore 18,00 “Problematiche e prospettive del rapporto tra api, agricoltura e ambiente”

Relatore: Dott. Claudio Porrini Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroambientali – Università di Bologna

ore 19,15 apertura dibattito

20,00 fine Convegno e inzio cena

MENU’

Antipasto misto

Primo piatto: Paccheri al cinghiale

Secondo piatto: Tagliata di maialino con cipolle di Tropea

Dessert

Acqua, vino e caffè

Costo della cena 25 euro

In solidarietà, a seguito dell’incendio che ha colpito i monti pisani lo scorso anno, ci sarà la possibilità di devolvere 5 euro a persona per contribuire al rimboschimento della zona

POSSIBILITA’ DI RICHIEDERE UN MENU’ VEGETARIANO

La parteciazione al convegno è libera e gratuita.

Per la cena è necessario prenotare telefonando all’ufficio di Toscana Miele o tramite email entro il 30 novembre.

IMPORTANTE: Censimento alveari

Vi informiamo che dal 1 novembre a fine anno, è OBBLIGATORIO presentare il censimento alveari.
Qui trovate il Modello B da compilare e la DELEGA ASL ( da inviare se negli scorsi anni non è stata già compilata e se volete che l’Associazione si occupi di caricare la denuncia per voi sul portale BDN).
Se vi occupate autonomamente di caricare la denuncia alveari sul portale BDN,
oppure se vi rivolgete ad un altro ente, vi preghiamo di inviare comunque una copia del censimento all’Associazione.
Vi informiamo che dallo scorso anno sono previste sanzioni per chi non provvede al censimento apistico come indicato nella legge regionale 49 del 07 agosto 2018:
    • Articolo 13: Sanzioni amministrative: all’apicoltore che viola le disposizioni sulle distanze minime, sul cartello idenficativo e sul censimento apistico si applica la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 100,00 a euro 600,00. Per chi ha più di 10 alveari ma non ha dichiarato l’attività di commercializzazione, la sanzione prevista è da 1000 a 6000 euro.

Misura C Finanziamenti per l’apicoltura alle aziende che praticano nomadismo

Per l’anno 2020 la presentazione delle

domande rivolte all’acquisto delle attrezzature per le aziende apistiche dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 24,00 del 18 dicembre 2019. Pena l’esclusione.

La domanda iniziale di contributo può essere presentata dal giorno successivo alla pubblicazione del Burt del Bando.

Entro il 31 gennaio 2020 verranno completate le istruttorie delle domande di contributo nel sistema Artea, entro il 20 febbraio 2020 il settore regionale competente approva con decreto dirigenziale la graduatoria unica regionale delle domande ammesse con indicazione delle domande finanziabili.

Le rinunce dovranno essere comunicate entro e non oltre 10 giorni dalla comunicazione dell’inserimento della sua domanda nella graduatoria delle domande finanziabili. Artea liquiderà tutte le domande di pagamento entro il 15 ottobre 2020.

Novità di quest’anno: è stato inserito un ulteriore punteggio (quantificato in 8 punti) che andrà agli apicoltori in possesso di almeno 40 alveri in riferimento alla denuncia in banca dati al 31/12 dell’anno precedente.

Scarica il Bando Mis C 2020

Corsi base apicoltura 2020

Corso base Lucca

Scarica la locandina del Corso base di Lucca

Scarica il modello d’adesione al Corso base di Lucca

Corso base di Camaiore

Scarica la locandina del Corso base di Camaiore

Scarica il modello d’adesione del Corso base di Camaiore

Corso base Pisa

Scarica il programma del Corso base di Pisa

Scarica il modello d’adesione al Corso base di Pisa

Corso base di Prato

Scarica il programma del Corso base di Prato

Scarica il modello d’adesione al Corso base di Prato